Simulare bolletta luce online. Affidati ad un nostro consulente!

Hai ricevuto una bolletta luce o gas un pò alta? Stai cercando qualcosa online per simulare la tua bolletta? Niente app o simulatori, affidati ad un nostro consulente che potrai contattare anche su WhatsApp!

I problemi più comuni con i fornitori di luce e gas

Capita a tutti di avere problemi con i fornitori di luce e gas. La spesa per le utenze ha da sempre un peso consistente per le famiglie e spesso le compagnie non rispettano quanto concordato in fase di sottoscrizione del contratto.

Tra fatture che arrivano in ritardo o spesso mai recapitate, importi che lievitano a dismisura e contratti che all’inizio sembrano convenienti ma poi sono più cari del previsto, è sempre bene affidarsi ad un esperto del settore per non farsi fregare.

Chi non hai mai ricevuto una telefonata da un call center che offre tariffe vantaggiose chiedendo di leggere l’ultima bolletta? Si tratta ovviamente di un tentativo per farti sottoscrivere un contratto con un’altra società.

Un altro spiacevole inconveniente è quello della bolletta che non arriva mai. Disguidi postali o dimenticanze (volute?) del fornitore? Chiaramente una cosa è pagare fatture con una certa regolarità, un’altra invece è pagare più fatture e spesso con l’aggiunta di interessi per ritardato pagamento. Cosa fare in questi casi?

A volte è possibile richiedere una rateizzazione degli importi e se la bolletta arriva dopo due anni dal mese di competenza allora puoi evitare di pagare. In questi casi si è verificata la prescrizione che per le bollette di luce e gas è di due anni compresi i conguagli.

Ma veniamo al focus di questo articolo, come simulare la bolletta luce e gas.

Simulare bolletta luce e gas online

Esistono sul web diversi simulatori, usati spesso per confrontare le offerte dei diversi fornitori o farsi un’idea della spesa che mensilmente una famiglia si trova ad affrontare quando deve attivare un contatore.

Ti invito a fare molta attenzione ai simulatori online, spesso indirizzano l’utente verso offerte vantaggiose più per loro e non per te. Questi siti infatti vengono pagati quando l’utente conclude il contratto o vendono alle società di energia i dati sensibili come ad esempio il numero di telefono.

Per effettuare la simulazione della bolletta e un confronto con il tuo attuale fornitore ho bisogno di dati reali, quali i consumi, la potenza disponibile, ecc…

Se pensi di pagare oltre il dovuto con il tuo attuale fornitore e vuoi un confronto senza impegno, il nostro studio ha deciso di mettere a disposizione dei nostri utenti un servizio totalmente gratuito e senza impegno. Il nostro fornitore di fiducia è Thema Energia è la simulazione avviene con le tariffe offerte da questo fornitore.

Se vuoi inviaci su WhatsApp una copia dell’ultima fattura (puoi cancellare i dati sensibili) oppure scrivici i dati che ci servono per farti una vera e propria simulazione.

Quali dati occorrono? Eccoli:

  1. Potenza contatore
  2. Domestico residente, non residente o altri usi
  3. Consumi nelle varie fasce F1,F2,F3
  4. Periodo di consumo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Powered by WhatsApp Chat

× Hai bisogno di aiuto?